Debate a Santa Caterina

Debate a Santa Caterina

La Fondazione Giuseppe Merlini, con l’intento di diffondere ulteriormente la pratica del Debate come pratica di cittadinanza attiva e di competenza trasversale per migliorare ed accrescere la partecipazione soprattutto tra le giovani generazioni, ha favorito e sostenuto una serie di incontri seminariali residenziali che si sono svolti presso villa Bassetti a Santa Caterina del Sasso sul Lago Maggiore.

Vi hanno partecipato studenti e docenti delle scuole della rete WeDebate, coordinate dall’ITE E. Tosi di Busto Arsizio e da scuole della Lombardia che intendono sviluppare la pratica anche su indicazione del Ministero dell’Istruzione.

In tutto si sono svolti 5 corsi per un totale di 15 giornate di formazione che hanno interessato un totale di 34 docenti e 64 studenti.

Verso le Olimpiadi

Ogni corso è stato sviluppato con sessioni di ricerca documentale e public speaking, olche che con lezioni e pratica di debate. Molti dei corsi sono stati tenuti in lingua inglese da un’esperta mondiale di debate, la dott.ssa Bojana Skrt, co-.fondatrice della World Schools Debate Academy e di numerosi programmi di preparazione a livello internazionale.

Nelle settimane successive la Fondazione Merlini ha continuato la sua proposta ospitando sempre a Santa Caterina gruppi di studenti e docenti che hanno avuto il compito di diffondere la pratica del Debate nei loro territori anche in preparazione del primo campionato nazionale di Debate che l’Istituto Tosi ha organizzato nel successivo autunno e della partecipazione al Compionato Mondiale che si svoglerà a Bali in Indonesia in agosto.

Parte dei corsi saranno tenuti in lingua inglese da Jessica Bullock dell’Università del Vermont negli Stati Uniti.

Tutte le attività sono state e saranno rese possibili dalla collaborazione dell’Associazione Strada dei Sapori e dalla disponibilità della Provincia di Varese.

2018-03-08T11:52:35+00:00 3 Maggio 2017|Debate, Formazione|